Link per approprofondire: www. La sezione "Amministrazione trasparente" deve essere organizzata in modo che cliccando sull'identificativo di una sotto-sezione sia possibile accedere ai contenuti della sotto-sezione stessa, o all'interno della stessa pagina "Amministrazione trasparente" o in una pagina specifica relativa alla sotto-sezione. L'elenco dei contenuti indicati per ogni sotto-sezione sono da considerarsi i contenuti minimi che devono essere presenti nella sotto-sezione stessa, ai sensi del presente decreto.

In ogni sotto-sezione possono essere comunque inseriti altri contenuti, riconducibili all'argomento a cui si riferisce la sotto-sezione stessa, ritenuti utili per garantire un maggior livello di trasparenza. Eventuali ulteriori contenuti da pubblicare ai fini di trasparenza e non riconducibili a nessuna delle sotto-sezioni indicate devono essere pubblicati nella sotto-sezione "Altri contenuti".

L'utente deve comunque poter accedere ai contenuti di interesse dalla sezione "Amministrazione trasparente" senza dover effettuare operazioni aggiuntive. Consulta anche il wiki di porteapertesulweb USR Lombardia aperto per un confronto sul tema Amministrazione trasparente nelle scuole. Scuola in chiaro.

Per informazioni, solo se appartenenti a Pubblica Amministrazione, contattare Mario Varini con e-mail istituzionale istruzione. Form di ricerca Cerca. Posta elettronica Notizie Genitori Studenti. Nuovo Decreto Trasparenza Decreto legislativo - 14 marzon.

ID pratica:. Numero protocollo:. Data protocollo:. Ordine n. Valore appalto previsione :. Fine pubblico da perseguire:. Modalita acquisto:. Tipo richiesta offerta:. Descrizione note :. Ordinr n. Data inizio lavori:.

p.14 progetti pon reti lan

Totale pagato:. Data di rimozione del documento dalla visione pubblica:. Ufficio competente:. Organismo o responsabile competente al rilascio del certificato di regolare fornitura o di collaudo:. Responsabile del procedimento:. Inviato da alessandrina.

Antoniazzi Giulia. Iaglietti Consuelo. Dallolio Anna. Albo altre PA Bacheca sindacale. Didattica a Distanza Accesso all'area. Via Amendola n. Don Seghezzi n. CMS Drupal ver.Lettera iscrizione Albo Fornitori. Visura Camerale.

Richiedi il nostro supporto.

Is gbl legal reddit

Per realizzare il tuo progetto PON reti C2 certifica le proprie soluzioni. Leggi la nostra guida che ti aiuta a prendere le decisioni giuste per realizzare il tuo progetto. Istituto Comprensivo Progetti dedicati agli Istituti Comprensivi Nel caso non troviate disponibili progetti attinenti alle Vostre esigenze contattateci Istituto Superiore Progetti dedicati alle scuole superiori Nel caso non troviate disponibili progetti attinenti alle Vostre esigenze contattateci.

C2 srl - Via Piero Ferraroni n.

Rete ottica passiva

A seguito della Circolare Ministeriale prot. Per realizzare il tuo progetto PON reti C2 certifica le proprie soluzioni utilizzando i migliori prodotti pensati per le scuole dei migliori brand. Istituto Comprensivo.

Differenza tra Modem, Switch e Router [SIMULATORE]

Progetti dedicati agli Istituti Comprensivi Nel caso non troviate disponibili progetti attinenti alle Vostre esigenze contattateci. Istituto Superiore. Progetti dedicati alle scuole superiori Nel caso non troviate disponibili progetti attinenti alle Vostre esigenze contattateci. Social Network Facebook Linkedin Twitter. Nel caso non troviate disponibili progetti attinenti alle Vostre esigenze contattateci.Conteggio voti: 0.

Nessun voto finora! Sii il primo a valutare questo post. Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website.

These cookies do not store any personal information. Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies.

p.14 progetti pon reti lan

It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. Clicca su una stella per valutarla! Hai trovato questo post utile Seguici sui social media! Mi piace: Mi piace Caricamento Chiudi Privacy Overview This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website.

We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. These cookies will be stored in your browser only with your consent.

Kaugnay na literatura tungkol sa wika

You also have the option to opt-out of these cookies. But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience. Necessario Sempre attivato.

Non necessario Non necessario. Close Font Resize. Keyboard navigation. Readable Font. Clear cookies. I grado montone Scuola sec.

Verifica dell'e-mail non riuscita. Ci dispiace, il tuo blog non consente di condividere articoli tramite e-mail.La PON consente in questo modo di evitare il dispiegamento di collegamenti in fibra individuali tra l'hub e il destinatario, riducendo i costi infrastrutturali.

Le reti ottiche passive costituiscono una delle possibili implementazioni dell'" ultimo miglio " tra un fornitore di servizi di telecomunicazioni e l'utenza finale. I segnali in upstream invece vengono combinati insieme usando un protocollo ad accesso multiplotipicamente di tipo a divisione di tempo TDMA. La Society of Cable Telecommunications Engineers SCTE ha emesso anche la specifica per le frequenze radio su vetro radio frequency over glassRFoG per il trasporto del segnale su una rete ottica passiva.

La definizione delle architetture fiber to the homemirate a far arrivare la trasmissione su fibra ottica fino in casa dell'utente finale, ebbe inizio nela carico del gruppo di lavoro denominato FSAN acronimo di Full Service Access Networkrete di accesso a servizio completocomposto dai principali operatori e produttori del settore delle telecomunicazioni. I miglioramenti introdotti in seguito, uniti al graduale declino della tecnologia ATM, portarono alla pubblicazione della versione finale completa della raccomandazione ITU-T G.

EPON indirizza una rete a corto raggio short haul che impiega pacchetti ethernet, cavi in fibra ottica e un singolo strato di protocollo.

L'emendamento IEEE Le modifiche ai requisiti NSTISSI del PDS e il mandato governativo sulla green technology hanno portato il governo federale degli Stati Uniti a prendere in considerazione la SPON come un'alternativa all' ethernet e ai dispositivi crittografici attivi e il Dipartimento dell'Esercito degli USA ha emesso una direttiva che prevedeva l'adozione di questa tecnologia entro l'anno fiscalecon fornitura da parte di Telos Corporation.

Per impedire l'intercettazione del traffico, i dati vengono trasmetti in forma crittografata. I servizi tipicamente comprendono:.

In caso di ONU multi-cliente, l'uscita verso il destinatario finale viene smistata all'interno del nodo verso le interfacce native lato utente. Un grant consiste nel permesso di utilizzare un certo quantitativo di banda in upstream per un intervallo di tempo definito. Nella GPON copriva una quota di mercato inferiore ma si prevede che nel raggiunga i In upstream il traffico a radiofrequenza utilizza una propria lunghezza d'onda separata da quella della PON di appoggio.

Alcune di queste opzioni sono in grado di interoperare con altri tipi di PON mentre altre non possono farlo. In alternativa, le varie lunghezze d'onda possono essere condivise tramite multiplazione statistica per ottimizzare la distribuzione delle lunghezze d'onda e abbassare i ritardi delle ONU. Di contro, ci sono i costi elevati di installazione e messa in esercizio e dei componenti ottici WDM.

Il concetto della Long-Reach Optical Access Network rete di accesso ottica a lunga portata, LROAN consiste nel sostituire la conversione ottico-elettrico-ottico che avviene sullo scambio locale con un circuito ottico continuo che parte dall'utente fino alla rete core. Gli studi di Davey e Payne per British Telecom hanno dimostrato un risparmio di costi significativo derivante dalla riduzione degli apparati elettronici e dello spazio fisico necessario nei centri di scambio locale o di cablaggio.

In downstream, l'OLT distribuisce i segnali in modo continuo continuous modeCMossia il canale in downstream presenta sempre un segnale ottico attivo.

Per questo motivo, il canale in upstream utilizza il modo di trasmissione bursty burst modeBM : ogni ONU trasmette i suoi pacchetti ottici nella finestra temporale assegnata e solo quando deve effettivamente trasmettere qualcosa; questo comporta che tutte le ONU condividono il canale in upstream in multiplazione a divisione di tempo TDM.

Anche il trasmettitore delle ONU deve lavorare in burst mode e quindi deve essere in grado di accendersi e spegnersi in tempi brevi: per questi motivi, i tipi di circuiti adottati nelle PON sono significativamente diversi rispetto a quelli utilizzati negli altri tipi di sistemi ottici punto-punto che operano in modo continuo. Le reti ottiche passive per suddividere il segnale non utilizzano componenti elettrici alimentati ma si basano sull'impiego di beam splitter.Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Per saperne di piu'. I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall'utente inviano al suo terminale solitamente al browserdove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente.

Al riguardo, si individuano pertanto due macro-categorie: cookie "tecnici" e cookie "di profilazione". Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.

p.14 progetti pon reti lan

Questi Cookie sono necessari all'Applicazione per permetterle di funzionare e sono utilizzati per conservare sessioni e preferenze. Usati per conservare le informazioni relative alla visualizzazione della cookie policy informativa breve.

Questi cookies sono validi solo durante la sessione corrente del browser e saranno eliminati alla chiusura del browser. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento. Definizioni e riferimenti legali Dati Personali o Dati Costituisce dato personale qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale. Dati di Utilizzo Sono i dati personali raccolti in maniera automatica dall'Applicazione o dalle applicazioni di parti terze che la stessa utilizzatra i quali: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall'Utente che si connette all'Applicazione, gli indirizzi in notazione URI Uniform Resource Identifierl'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server buon fine, errore, ecc.

Utente L'individuo che utilizza questa Applicazione, che deve coincidere con l'Interessato o essere da questo autorizzato ed i cui Dati Personali sono oggetto del trattamento. Interessato La persona fisica o giuridica cui si riferiscono i Dati Personali. Responsabile del Trattamento o Responsabile La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal Titolare al trattamento dei Dati Personali, secondo quanto predisposto dalla presente privacy policy.

P.14 PROGETTI PON RETI LAN

Questa Applicazione Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti i Dati Personali degli Utenti. Questa informativa privacy riguarda esclusivamente questa Applicazione.

Login Riservato Nome utente. Sicurezza sul lavoro Documenti Normativa Formazione. Inclusione Normativa Documenti Infanzia Lab.Istituto Comprensivo "E. Balducci" di Fiesole Cerca nel sito. Home Chi siamo Dove siamo Organizzazione Dirigente scolastico. Staff dirigente scolastico. La segreteria. Organigramma - Regolamento d'Istituto.

Consiglio d'Istituto. Collegio dei docenti. PTOF - Documento scaricabile e allegati. Documento Pof - scaricabile. Progetti PON Sicurezza e vigilanza alunni. RAV - documento scaricabile. Piano di Miglioramento.

p.14 progetti pon reti lan

Scuole secondarie di primo grado. La scuola secondaria di primo grado "Mino da Fiesole". La scuola secondaria di primo grado di Compiobbi. La scuola secondaria di primo grado "Giuseppe Barellai" di Pratolino.

Scuole primarie.

Venmo card review

La scuola primaria "Teodoro Stori" di Borgunto. La scuola primaria "Pazzino de' Pazzi" di Compiobbi. La scuola primaria "G. Gualtierotti" del Girone. La scuola primaria "Alberto Manzi" di Pratolino. La scuola primaria "Alberto Manzi" di Vaglia. Scuole dell'infanzia. La scuola dell'Infanzia di Caldine. La scuola dell'Infanzia di Compiobbi.

La scuola dell'infanzia di Fiesole. La scuola dell'infanzia di Girone.Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. These cookies do not store any personal information. Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies.

It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. PON reti lan-wifi 5 Apr PON reti lan-wifi 16 Feb PON reti lan-wifi 23 Dic PON reti lan-wifi 14 Dic PON reti lan-wifi 12 Ott Chiudi Privacy Overview This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website.

Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. These cookies will be stored in your browser only with your consent. You also have the option to opt-out of these cookies.

But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience. Necessario Sempre attivato. Non necessario Non necessario. Close Font Resize. Keyboard navigation.

Gram autunno/inverno 2018 380g a w casual donne/uomini

Readable Font.


Replies to “P.14 progetti pon reti lan”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *